Antivirale orale per covid-19. Solo un’altro errore ?

Il primo antivirale orale per il trattamento del COVID-19, il molnupiravir di Merck & Co., ha ricevuto l’approvazione dall’Agenzia di regolamentazione dei medicinali e dei prodotti sanitari del Regno Unito il 4 novembre. Ma l’approvazione, per le persone ad alto rischio di malattia grave, arriva quando un importante virologo ha suggerito che l’uso di molnupiravir potrebbe fare molto piĂą male che bene, potenzialmente scatenando nuove varianti … Continua a leggere Antivirale orale per covid-19. Solo un’altro errore ?