Gli emendamenti all’IHR possono anche limitare i diritti e le libertà

L’IHR (IHR – Comitato di Emergenza) ha annullato e sostituito la Costituzione degli Stati Uniti dall’inizio, ma nel gennaio 2022 gli Stati Uniti hanno anche presentato emendamenti normativi che conferiranno all’OMS ancora più potere per limitare i tuoi diritti e libertà.

Dal 22 al 28 maggio 2022, l’Assemblea Mondiale della Sanità si riunirà e voterà su questi emendamenti all’IHR e, se approvati, saranno recepiti nel diritto internazionale. Questi emendamenti presentati si aggiungono al trattato sulla pandemia dell’OMS attualmente in discussione. Come riportato da Health Policy Watch, 23 febbraio 2022:

“Washington vuole accelerare una serie di cambiamenti tangibili ma di vasta portata nei regolamenti sanitari internazionali esistenti che regolano l’allerta e la risposta alle emergenze dell’OMS e degli Stati membri, da prendere in considerazione all’Assemblea mondiale della sanità di quest’anno, dal 22 al 28 maggio.

La proposta statunitense per importanti modifiche alle regole sull’IHR, ottenuta da Health Policy Watch, è stata oggetto di discussione in una serie di riunioni a porte chiuse degli Stati membri dell’OMS, che stanno valutando modi per riformare l’IHR esistente, oltre a promuovere una Convenzione dell’OMS completamente nuova o altro strumento internazionale sulla prevenzione e la risposta alle pandemie …

Ci si aspetta che gli Stati Uniti conducano un percorso parallelo di negoziati “informali” a ritmo serrato tra gli Stati membri per raggiungere il consenso su una risoluzione di riforma dell’IHR da approvare alla 75a WHA [Assemblea mondiale della sanità] di quest’anno…”

La “nuova convenzione dell’OMS o altro strumento internazionale” qui menzionata si riferisce al trattato dell’OMS attualmente in discussione. Un organo negoziale intergovernativo (INB) è stato istituito come suddivisione dell’Assemblea mondiale della sanità nel dicembre 2021,  allo scopo di redigere e negoziare questo nuovo trattato sulla pandemia. E, come accennato, questo INB ha iniziato quel lavoro.

Tuttavia, come notato da Corbett, questa è solo la seconda volta nella storia dell’OMS che viene istituito un INB. Il primo è stato l’INB della Convenzione quadro dell’OMS sul controllo del tabacco,  22 anni fa. Quindi, questo non è un processo ben consolidato ed è difficile prevedere come andrà a finire.

Bill Gates crea il team GERM per l’OMS

Un altro indizio su ciò che l’OMS intende fare con più potere viene dal suo principale finanziatore, Bill Gates. Gates ha recentemente annunciato che sta costruendo un team di risposta alla pandemia per l’OMS, che vorrebbe essere chiamato “Global Epidemic Response & Mobilization” o GERM Team.

Questo team sarà composto da migliaia di esperti di malattie sotto la competenza dell’OMS e monitorerà le nazioni e “deciderà quando è necessario sospendere le libertà civili, costringere le popolazioni a indossare maschere e chiudere i confini”, riporta The Counter Signal. 

Naturalmente, Gates è anche il più grande finanziatore dell’OMS (quando si combinano le donazioni della sua fondazione e di GAVI, la Vaccine Alliance). Questa e altre relazioni la dicono lunga sulla corruzione che ancora governa l’OMS. Alla fine, Gates sta fondamentalmente pagando l’OMS per dettare al mondo cosa devono fare per far guadagnare a Gates un sacco di soldi. Come notato da The Counter Signal: 

“L’annuncio di Gates del team GERM coincide con la stesura da parte dell’Organizzazione mondiale della sanità di un trattato pandemico globale… In futuro, il trattato sulla pandemia non solo garantirà che gli Stati membri rispettino i regolamenti sanitari internazionali, ma metterà anche l’OMS al posto di guida , per così dire. Gli Stati membri, inclusi Stati Uniti e Canada, prenderanno i loro ordini direttamente dall’organizzazione. Come spiega il deputato conservatore Leslyn Lewis:

‘Il trattato include 190 paesi e sarebbe legalmente vincolante. Il trattato definisce e classifica ciò che è considerato una pandemia e questo potrebbe consistere in classificazioni ampie, tra cui un aumento di tumori, malattie cardiache, ictus, ecc. Se viene dichiarata una pandemia, l’OMS assume la gestione sanitaria globale della pandemia.

Ancora più preoccupante, se questo trattato fosse sancito, l’OMS avrebbe il pieno controllo su quella che viene chiamata pandemia. Potrebbero dettare come i nostri medici possono rispondere, quali farmaci possono e non possono essere utilizzati o quali vaccini sono approvati. Finiremmo con un approccio valido per tutti per il mondo intero… Una risposta valida per tutti a una crisi sanitaria non funziona nemmeno in tutto il Canada, per non parlare dell’intero globo’…

Non è irragionevole presumere che il team GERM, in quanto nuovo ramo dell’OMS, sovrintenda a garantire che gli Stati membri rispettino il trattato sulla pandemia dopo che la bozza è stata finalizzata e gli Stati membri hanno firmato.

La domanda successiva, quindi, è come l’OMS e Bill Gates sarebbero in grado di monitorare ogni individuo in ogni paese per determinare se un numero sufficiente di persone sono malate per giustificare il blocco di una regione.

A tal fine, l’OMS ha incaricato T-Systems, consociata tedesca di Deutsche Telekom, di sviluppare un sistema globale di passaporti per i vaccini,  con l’intenzione di collegare ogni persona sul pianeta a un ID digitale con codice QR … Quindi, ci sarà un trattato sulla pandemia , un team GERM, un passaporto globale per i vaccini e un’Organizzazione mondiale della sanità per monitorare ogni persona sul pianeta”.

Sotto il controllo dell’OMS, i passaporti per i vaccini sono scontati

In effetti, mentre i paesi di tutto il mondo hanno cancellato le loro misure COVID e si sono ritirati dai passaporti per i vaccini, l’OMS sta ancora andando avanti con un programma globale di passaporti per i vaccini. 

Quindi, se all’OMS viene data l’autorità di dettare le regole di biosicurezza per il mondo, puoi scommettere che insisteranno sui passaporti per i vaccini con identità digitale incorporata e pronte per una valuta digitale della banca centrale programmabile centralizzata (CBDC). Come riportato dal Western Standard:

“L’OMS intende fornire supporto ai suoi 194 Stati membri per facilitare l’implementazione della tecnologia di verifica digitale per la verifica nazionale e regionale dello stato del vaccino da parte dei paesi.

‘COVID-19 colpisce tutti. I paesi usciranno quindi dalla pandemia solo insieme. I certificati di vaccinazione a prova di manomissione e verificabili digitalmente creano fiducia. L’OMS sta quindi supportando gli Stati membri nella creazione di reti fiduciarie nazionali e regionali e nella tecnologia di verifica.

Il servizio gateway dell’OMS funge anche da ponte tra i sistemi regionali. Può anche essere utilizzato come parte di future campagne di vaccinazione e registri domiciliari”, ha affermato Garrett Mehl, capo unità del Dipartimento per la salute digitale e l’innovazione dell’OMS, sul sito Web di Deutsche Telekom.

Possiamo fermare il Trattato pandemico internazionale?

La domanda ora è: possiamo fermare questo “strumento pandemico internazionale” che l’OMS sta cercando? Con breve preavviso, l’OMS ha annunciato che avrebbe accettato un commento pubblico sul trattato per un totale di cinque giorni.  Il Consiglio mondiale per la salute (WCH) è stato tra i pochi ad agire abbastanza rapidamente da presentare un commento in opposizione al trattato. Lawrie ha consegnato la dichiarazione della WCH. 

La proposta di assumere il controllo delle pandemie a livello centrale dell’OMS è insostenibile e minaccia una società globale… “È avventato anche solo suggerire che una risposta “taglia unica” a una crisi pandemica attraverso zone geografiche, caratterizzate da parametri estremamente diversi, si potrebbe forse essere coperti da un processo burocratico centrale: la necessità di un processo decisionale locale è di primaria importanza.” ~ Robert Clancy, Ph.D.

In un aggiornamento del 26 aprile 2022 su Substack, Lawrie ha scritto: 30

“Nonostante la mancanza di preavviso, molte organizzazioni di base hanno fatto il possibile per spargere la voce e la campagna #stopthetreaty del Consiglio Mondiale per la Salute ha raggiunto la sorprendente cifra di 415 milioni di persone. Molti di voi hanno presentato osservazioni scritte esprimendo le proprie preoccupazioni. Così tanti di voi, infatti, che ho sentito che il sito web dell’OMS è andato in crash l’ultimo giorno”.

Una persona che ha mancato la scadenza è stato il professor Robert Clancy, un importante immunologo clinico in Canada. Ha inviato il commento che avrebbe voluto sottoporre a Lawrie, che lo ha incluso nel suo post: 

“La proposta di assumere il controllo delle pandemie a livello centrale dell’OMS è insostenibile e minaccia una società globale. Sto ricevendo la risposta del Consiglio Mondiale per la Salute e il punto di vista superbamente riassunto dalla dott.ssa Tess Lawrie. Queste preoccupazioni riflettono il punto di vista “trasversale” della maggior parte dei medici australiani …

L’incapacità di comprendere le restrizioni della vaccinazione sistemica per l’infezione della mucosa e i pericoli della soppressione accumulata che segue programmi di richiamo insensati e l’incapacità di interrogare gli enormi database sugli eventi avversi dei vaccini genetici sono solo due dei gravi errori perpetuati dall’OMS …

La regola della scienza e la regola della relazione medico-paziente devono determinare qualsiasi risposta a una pandemia, e l’esperienza attuale in cui la regola della narrativa ha così distorto gli esiti della malattia – supportata dall’OMS – deve rendere molto chiara la follia di premiare l’incompetenza e la corruzione con poteri ancora maggiori.

Scrivo questo come l’immunologo clinico più esperto in Australia e uno dei principali ricercatori in immunologia della mucosa con particolare attenzione alla “relazione ospite-parassita”. Professor Robert Clancy AM FRS(N) MB BS BSc(Med) PhD DSc FRACP FRCP(A) FRCP(C)”

Fai sentire la tua voce a giugno

Mentre molti, come Clancy, non hanno avuto la possibilità di partecipare, l’OMS ha annunciato che consentirà altri due giorni di commenti pubblici, il 16 e 17 giugno 2022. Come notato da Lawrie: 

“Si prega di essere anche a conoscenza delle proposte di modifica del Regolamento Sanitario Internazionale, che saranno votate questo maggio all’Assemblea Mondiale della Sanità.

Come il trattato sulla pandemia, questa è un’altra mossa per acquisire maggiori poteri e annullare le leggi sovrane delle singole nazioni. Alcuni dicono che questo è più significativo del trattato sulla pandemia: se votato, significa la perdita della nostra sovranità da questo Novembre. James Roguski ha scritto molto su questo nel suo Substack. 

Sembra esserci uno sforzo concertato da parte dell’OMS e dei suoi controllori per attaccare la nostra sovranità da tutte le angolazioni. È importante chiarire che non riconosciamo l’OMS come autorità su di noi e che non tollereremo questo abuso di potere.

Siamo sovrani e non saremo vincolati dagli impegni di funzionari corrotti che pretendono di agire per nostro conto quando sottraggono i diritti intrinseci alla gente del mondo. Non agiscono per noi e non saremo vincolati”.

Ti incoraggio a fare piani per far sentire la tua voce il 16 e 17 giugno 2022. Sfortunatamente, l’OMS non ha ancora rilasciato alcun dettaglio di presentazione. La soluzione migliore in questo momento è iscriversi alla newsletter della WCH. L’ultima volta, hanno pubblicato link e istruzioni su come inviare il tuo commento e sono sicuri che faranno lo stesso per la finestra di invio di giugno. Puoi iscriverti in fondo a questa pagina o nella home page di WCH .

Riferimenti / Collegamenti:

paypal-logo-1-7

Dona

Per la proliferazione di informazioni prive di censura abbiamo bisogno anche del tuo aiuto. Sostieni DanWebsite anche con una minima donazione. È più che sufficiente. Grazie di ❤️

3,00 €

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...