Cosa rivelano Klaus Schwab, il WEF e l’OMS sull’ingegneria genetica

Un può di tempo fa e stato pubblicato un articolo su uno studio, un vero esperimento, in cui CRISPR-Cas9, uno strumento di modifica genetica, è stato utilizzato per manipolare il comportamento dei criceti. Contrariamente a quanto speravano i ricercatori, l’esperimento ha “sviluppato” feroci mostri criceti che si sono trasformati in compagni di cucciolata dello stesso sesso. 

Leggendo l’articolo sopra indicato mi sono posto la domanda: lo farebbero negli esseri umani? E ora mi chiedo: potrebbero, in altre parole, avere la capacità di modificare il comportamento umano attraverso la reingegnerizzazione genetica?

Tieni a mente queste domande mentre leggi e guardi quanto segue.

Modifica genetica di Klaus Schwab

La clip qui sotto è un estratto da un’intervista di 16 minuti di Charlie Rose il 13 novembre 2013.

Rose ha chiesto a Klaus Schwab: “Vuoi parlare alla conferenza [di Davos] di quest’anno, a gennaio, della padronanza della quarta rivoluzione industriale”.

Schwab ha risposto: “Se guardi al futuro, c’è così tanto da fare nella tecnologia. È una vera rivoluzione… La nostra vita, il modello di governo delle società, sarà molto influenzata da ciò che sta succedendo nella ricerca nell’innovazione… guarda i big data …”

Rose: “E guarda cose come l’intelligenza artificiale e i robot. Guarda cose come l’editing genetico, aprendo un orizzonte completamente nuovo per la scienza medica”

Schwab: “Vedi la differenza di questa quarta rivoluzione industriale è che non cambia quello che stai facendo. Ti cambia, se fai un editing genetico, solo come esempio. Sei tu che stai cambiando. E, naturalmente, questo ha un grande impatto sulla tua identità”.

Charlie Rose: Klaus Swab, Gene Editing 2015 (2 minuti)

Ulteriori informazioni: L’mRNA di Pfizer/BioNTech si incorpora nel DNA umano in appena sei ore, scopre un nuovo studio

Modifica genetica del World Economic Forum

Quando i ricercatori cinesi hanno modificato per la prima volta i geni di un embrione umano in una piastra di laboratorio, usando CRISPR, nel 2015, ha suscitato proteste globali e suppliche degli scienziati di non fare un bambino usando la tecnologia, ha scritto MIT Technology Review nel novembre 2018.

Quando il MIT Technology Review ha scritto il suo articolo, potrebbe essere già accaduto. Secondo i documenti medici cinesi pubblicati online nel novembre 2018, un team della Southern University of Science and Technology, a Shenzhen, aveva reclutato coppie per creare i primi bambini geneticamente modificati. Hanno pianificato di eliminare un gene chiamato CCR5 nella speranza di rendere la prole resistente all’HIV, al vaiolo e alla colera.

Quando ho tentato di recuperare i documenti di origine MIT Technology Review collegati nel loro articolo, QUI e QUI , uno era stato ritirato dal registro cinese degli studi clinici e l’altro ora è un collegamento morto. 

Affinché non subisca la stessa sorte dell’altro, ho scaricato una copia del documento ritirato dal Registro degli studi clinici cinesi – ‘ Evaluation of the safety and effects of gene editing with human essence CCR5 gene ‘, Southern University of Science and Technology , 8 novembre 2018 – e allegato di seguito per preservarlo.

Dopo che il bambino in Cina che era stato geneticamente modificato utilizzando la tecnologia CRISPR ha fatto notizia a livello globale, il WEF ha sollevato il tema delle linee guida etiche e degli standard di sicurezza che, con la loro ideologia tecnocratica globalista, vorrebbero stabilire a livello globale. Il motivo per cui il WEF pensa che il pubblico si fiderebbe della loro etica e dei loro standard è al di là della comprensione, ma la discussione tocca alcuni punti che confermano fino a che punto l’ingegneria genetica fosse arrivata, per quanto ne sapevano i membri del panel.

Il panel di discussione, moderato da Oliver Cann, era composto da Victor Dzau e Jodi Halpern. Come Dzau ha menzionato all’inizio, la discussione era limitata al CRISPR ma ci sono altre “tecniche genetiche”.

 “[CRISPR] è in grado di farlo con forbici molecolari di precisione, estrarre la sua sequenza specifica. E ora possiamo farlo anche in singole basi. E possibilmente anche sostituirlo… Puoi applicarlo nella terapia somatica e nella linea germinale… dove c’è la controversia, è intorno alla linea germinale”, ha detto Dzau. La manipolazione di embrioni o linee germinali cambia la composizione della componente genetica generazionale e “quindi la prole viene quindi alterata, probabilmente indefinitamente, in termini di composizione genetica”.

La terapia somatica è il trattamento di malattie relative alle cellule somatiche che, in biologia, sono tutta materia vivente eccetto le cellule riproduttive o germinali. La terapia somatica tratta le malattie negli adulti.  La terapia genica o l’ingegneria della linea germinale mira a posizionare le cellule corrette all’interno della linea germinale (ad esempio, cellule dell’ovaio o del testicolo), viene utilizzata per “trattare” le malattie dell’embrione.

“Con l’ingegneria della linea germinale umana, stiamo iniziando a prendere il controllo della nostra stessa evoluzione, ma abbiamo appena iniziato ad affrontarne le conseguenze”.

Ingegneria della linea germinale umana: un’esplorazione della scienza e dell’etica dell’alterazione dei geni che trasmettiamo ai nostri figli , Gregory Stock e John Campbell, 3 febbraio 2000

Al timestamp 13:29, un giornalista del New York Times ha posto una domanda in merito a recenti esperimenti in cui i ricercatori cinesi avevano clonato 5 scimmie per le quali avevano rimosso alcuni geni con l’intento di causare gravi malattie mentali. La domanda e quindi la risposta è stata inquadrata attorno all’etica della sperimentazione sugli animali in questo modo. Tuttavia, nella sua risposta Dzau ha sollevato l’etica di altri esperimenti in corso:

“Al momento sono in corso ricerche sulle cellule cerebrali umane impiantate negli animali, dove ora la preoccupazione è che tu possa avere una consapevolezza umana di questa ricerca ibrida, la ricerca sulle chimere. Destra? Quindi, questo è un intero campo di argomentazione etica che deve essere esaminato molto più approfonditamente di quanto non lo possiamo fare oggi”.

Alla fine del video, Cann ha fornito i risultati di un sondaggio che ha posto la domanda: la tecnologia produce più “bene” che “danno” nella società? Dei 10.000 intervistati, il 53% ha affermato di ritenere che la tecnologia sia responsabile di più danni che benefici. In altre parole, una piccola maggioranza, il 53%, nel 2019 pensava che la tecnologia causasse danni. Sarebbe interessante vedere quali sarebbero oggi i risultati di un’indagine del genere.

WEF: Davos 2019 Gene Editing at the Crossroads, 10 febbraio 2019 (34 min)

Modifica genetica dell’Organizzazione Mondiale della Sanità

CRISPR-Cas9 e altri strumenti di modifica del genoma presentano ai ricercatori una capacità a doppio taglio di produrre grandi progressi medici e gravi danni. Data la promessa e i pericoli associati a questa nuova potente tecnologia, è auspicabile la governance globale dell’editing del genoma umano? È possibile?

Nel marzo 2021, l’Organizzazione mondiale della sanità (“OMS”) ha convocato un comitato consultivo di esperti sullo sviluppo di standard globali per la governance e la supervisione dell’editing del genoma umano, compresi gli approcci somatici, germinali ed ereditabili. Ancora una volta, con la loro ideologia tecnocratica globalista, il motivo per cui l’OMS pensa che il pubblico si fiderebbe della loro etica e dei loro standard è al di là di ogni comprensione.

Nel video sotto, il dottor Robin Lovell-Badge, che ha fatto parte di questo comitato dell’OMS, e il dottor Hyun hanno discusso i metodi di editing del genoma, le applicazioni e i “problemi tecnici”, nonché le considerazioni scientifiche, etiche e politiche sollevate da sforzi per attuare con successo la supervisione e la governance.

La presentazione del Dr. Lovell-Badge è tecnica, ma ci sono alcuni concetti che sono diventati familiari alla maggior parte di coloro che si sono interessati a ciò che contengono e fanno le iniezioni di terapia genica sperimentale, spesso denominate vaccini Covid. 

Un concetto familiare è al timestamp 17:07, il dottor Lovell-Badge ha spiegato la terapia genica somatica, di seguito sono riportate le diapositive relative a questa sezione della sua presentazione.

Un altro concetto con cui le persone potrebbero iniziare a familiarizzare dall ‘”era Covid” è la spiegazione del Dr. Lovell-Badges della diapositiva seguente in merito all’editing genetico e al ruolo svolto dal fegato.

A partire dal timestamp 22:41 ha spiegato:

“… documenti più recenti sui muscoli nei topi… se aumentassi la quantità di virus che devi introdurre da un topo a quella necessaria per un essere umano, introdurresti livelli davvero molto tossici. E quindi, ci devono essere modi molto più efficienti per introdurre i componenti limitanti i geni. Ora, quando prendi qualcosa come il fegato, si scopre che è molto più facile. Quindi, il fegato assorbirà le cose dal flusso sanguigno e, ad esempio, assorbirà queste nanoparticelle lipidiche che puoi utilizzare per incapsulare l’RNA messaggero per l’analisi della proteina Cas9…

“… ci sono alcuni problemi qui, ovviamente, se stai facendo un editing del genoma vivo. Devi sapere davvero dove sta andando tutto. Quindi, in questo caso, speri che stia prendendo di mira il fegato. Probabilmente non importa se prende di mira altri tipi di cellule nel corpo, almeno speri che non lo sia. Tranne che devi stare molto attento che non colpirà le cellule germinali perché potresti inavvertitamente avere una situazione in cui hai una modifica del genoma ereditabile, di un tipo, che non vorresti avere perché probabilmente embrioni mutanti in questo gene non si svilupperebbe molto bene.

Puoi guardare la presentazione completa del Dr. Lovell-Badge nel video qui sotto.

HMS Center for Bioethics: Modificare gli esseri umani: è possibile una governance globale dell’editing del genoma? 20 settembre 2021 (90 minuti)

Dona

Per la proliferazione di informazioni prive di censura DanWebsite ha bisogno anche del tuo aiuto. Sostienici anche con una minima donazione. E più che sufficiente. Grazie di ♥️

3,00 €

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...