Articolo evidenziato

Conseguenze della vaccinazione Covid: lo studio rileva che il 94% dei destinatari del “vaccino” ha formazioni di coaguli pre-sangue e particelle estranee

Uno studio italiano pubblicato due settimane fa sull’International Journal of Vaccine Theory, Practice, and Research (“IJVTPR”) ha rivelato che quasi tutti coloro che erano stati iniettati avevano anomalie dopo la “vaccinazione Covid”. Nel 94% del sangue dei vaccinati c’era un’aggregazione di globuli rossi e la presenza di particelle di varie forme e dimensioni. Lo studio è iniziato nel marzo 2021. Utilizzando la microscopia in campo oscuro, i ricercatori hanno analizzato campioni … Continua a leggere Conseguenze della vaccinazione Covid: lo studio rileva che il 94% dei destinatari del “vaccino” ha formazioni di coaguli pre-sangue e particelle estranee

Il grafene viene trasmesso dalle persone “vaccinate” alle persone libere da vaccini

Nella sua ultima serie di diapositive di campioni di sangue prelevati da persone sia “vaccinate” che non vaccinate, il dottor Philippe van Welbergen ha dimostrato che il grafene iniettato nelle persone si sta organizzando e crescendo in fibre e strutture piĂą grandi, acquisendo proprietĂ  magnetiche o una carica elettrica e le fibre mostrano indicazioni di strutture piĂą complesse con striature. Ha anche dimostrato che “frammenti” … Continua a leggere Il grafene viene trasmesso dalle persone “vaccinate” alle persone libere da vaccini

Il rapporto ufficiale di un laboratorio del Regno Unito conferma che i vaccini Covid-19 contengono sicuramente ossido di grafene

I vaccini Covid-19 sono stati esaminati forense nel Regno Unito e un rapporto di laboratorio conferma che contengono nanomateriali di grafene che possono penetrare le barriere naturali del corpo e danneggiare il sistema nervoso centrale e ossido di grafene che può danneggiare gli organi interni, distruggere la salute del sangue, innescare cancro e causano cambiamenti nella funzione genica tra una miriade di altri effetti negativi. … Continua a leggere Il rapporto ufficiale di un laboratorio del Regno Unito conferma che i vaccini Covid-19 contengono sicuramente ossido di grafene