Articolo evidenziato

Dozzine di scienziati in tutto il mondo affermano di aver scoperto il grafene e la nanotecnologia nei vaccini COVID-19

Gli scienziati hanno pubblicato una revisione urgente delle iniezioni di Covid-19 in cui affermano di aver scoperto la nanotecnologia e l’ossido di grafene sia nelle iniezioni di mRNA di Pfizer e Moderna, sia nelle iniezioni di vettori virali di AstraZeneca e Janssen. La nuova revisione supporta le scoperte di numerosi altri scienziati di tutto il mondo. La nanoscienza e la nanotecnologia implicano la capacitĂ  di vedere … Continua a leggere Dozzine di scienziati in tutto il mondo affermano di aver scoperto il grafene e la nanotecnologia nei vaccini COVID-19

Articolo evidenziato

Come rimuovere l’ossido di grafene, l’ingrediente pericoloso e non divulgato nei vaccini COVID, dal corpo

L’ossido di grafene, una sostanza velenosa per l’uomo, è stato trovato nei “vaccini” del Covid 19, nella rete idrica, nell’aria che respiriamo attraverso le scie chimiche ed è anche nel nostro approvvigionamento alimentare. L’ossido di grafene interagisce e viene attivato dalle frequenze elettromagnetiche (“EMF”), in particolare la gamma piĂą ampia di frequenze che si trova nel 5G che può causare ancora piĂą danni alla nostra salute. … Continua a leggere Come rimuovere l’ossido di grafene, l’ingrediente pericoloso e non divulgato nei vaccini COVID, dal corpo